Bologna Award 2018

Cibo e sostenibilità in festival

La sostenibilità agroalimentare non è più semplicemente una sfida, ma un obiettivo indifferibile: dal 2015, l’anno di Expo in Italia, ha fatto suo questo impegno Bologna Award, il Premio internazionale per la Sostenibilità Agroalimentare promosso da CAAB, Centro Agroalimentare di Bologna con Fondazione FICO, finalizzato a promuovere la ricerca scientifica e tecnologica in tema di sostenibilità agroalimentare, migliorare la distribuzione del cibo, sostenere una nuova e diffusa cultura nel segno dell’educazione alimentare.

Bologna Award, nel tempo, è diventato un appuntamento articolato: la 3^ edizione dei Bologna Award Meetings si aprirà sabato 13 ottobre in Piazza Maggiore incrociando l’evento “In the name of Africa” e proseguirà dal 14 al 16 ottobre al Parco del cibo FICO Eataly World. Un modo per accogliere e celebrare il World Food Day 2018, la Giornata Mondiale dell’Alimentazione che si celebra il 16 ottobre attraverso un programma di incontri, dialoghi ed eventi declinati intorno al cibo e alla sostenibilità, binomio centrale per il futuro della terra.

Bologna Award Meetings 2018 – Programma

DOMENICA 14 OTTOBRE

Fondazione FICO, spazio 118 Eataly World

ore 11.00 inaugurazione mostra “Primo non sprecare, secondo Altan”. Lo spreco formato vignetta nelle tavole e vignette di Francesco Tullio Altan.
Per il pubblico la colazione di Bologna Award 2018: pane, burro, miele e marmellata.
In collaborazione con Conapi Mielizia.

ore 11.30 “Gli orti e i giardini del Re Sole: la sostenibilità nella Reggia di Versailles”. Giovanni Delù, giardiniere e orticoltore a Versailles, conversa con la giornalista Marisa Fumagalli.

ore 12.30 “Cibo e fake news” un aperitivo a prova di bufala con il food performer Nick Difino coordinatore di FAKE Doc, e il coordinatore scientifico di Fondazione FICO Duccio Caccioni.

SPAZIO Start up: nello spazio antistante a Fondazione FICO si presentano le startup coordinate da ASTER - innovazione attiva.

Arena Centrale FICO Eataly World

ore 16.00 “Approccio agroecologico alla formazione di capitale umano: una strada per la produzione agricola sostenibile” Lecture di Pietro De Marinis, presidente Associazione DéVelo, menzione speciale Bologna Award 2018.

ore 16.30 “Sfogliando il cibo. Mangiare come atto di cultura”: lo scrittore e agronomo Antonio Pascale conversa con Elisabetta Moro, Ordinario in Discipline Demo-etno-antropologiche presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.

ore 17.30 “Wastebusters: piatto pulito, buon appetito!”. Con Massimo Cirri, autore e conduttore Caterpillar Radio2 Rai e Andrea Segrè, presidente Fondazione FICO, fondatore Spreco Zero/Last Minute Market

ore 18.30 le Premiazioni di Bologna Award 2018

ore 19.00 “Mediterranei, flexitariani: tutto il gusto della carne, tutto il bene delle verdure”: Joseph Puglisi, ordinario di biologia strutturale a Stanford University, conversa con Marino Niola, editorialista di Repubblica e divulgatore, Ordinario di Antropologia del Simboli presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
In collaborazione con Future Food Institute - Welldone
A seguire tasting Beyond Burger a cura di Welldone

LUNEDÌ 15 OTTOBRE

Arena Centrale FICO Eataly World

ore 10.00-12.30 JEDI SHOW. Educazione alimentare per la Generation Z 12.30 (Future Digital Show / Rete Economy Sky). A cura di Nuvolaverde per Reteconomy/Sky. Con la partecipazione di centinaia di studenti delle Scuole Superiori di Bologna e della Facoltà di Agraria dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Intervengono Andrea Segrè presidente Fondazione FICO, Tiziana Primori AD Eataly World, Duccio Caccioni coordinatore scientifico Fondazione FICO, Matteo Vittuari professore associato Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari Università di Bologna.

Fondazione FICO, spazio 118 Eataly World

ore 16.30 Corso di Politica agraria internazionale e comparata, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Prof. Andrea Segrè, “Le nostre azioni sono il nostro futuro. #ZeroFame nel mondo entro il 2030 è possibile” seminario in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2018, nell’ambito di Bologna Award 2018
Interviene On. Emanuela Del Re, Vice Ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale.

MARTEDÌ 16 OTTOBRE

Fondazione FICO, spazio 118 Eataly World

ore 14.00 Life Effige. La sostenibilità nel piatto. Il progetto EFFIGE, finanziato dalla Commissione Europea, ha lo scopo di consentire alla filiera agroalimentare di misurare con trasparenza, chiarezza ed efficacia la propria impronta ambientale attraverso l’applicazione del metodo PEF (Product Environmental Footprint). Interverranno Sara Cortesi (ENEA), Simone Gozzi (CAMST).
Evento in collaborazione con Future Food Institute.

Arena Centrale FICO Eataly World

ore 16.00 “Women for food: agricoltura sostenibile per lo sviluppo”. Con Valentina Franchi, esperta in questioni di genere e sviluppo della Divisione “Protezione sociale” FAO e Kouassi Dja Flore, Direttore Sviluppo della Camera Nazionale dell’Agricoltura della Costa d’Avorio. Con la partecipazione di Sunita Nurain, vincitrice Bologna Award 2018 e Tiziana Primori, AD Eataly World.

ore 17.00 “Tu come la fai la peperonata? La nostra storia d’amore in cucina”: Filippo La Mantia, più che uno chef un grandissimo oste & cuoco - così ama infatti definirsi – presenta il libro scritto a quattro mani con la food blogger Chiara Maci (edizioni HarperCollins). Dialogherà con lui Camilla Ghedini, scrittire e giornalista QN – Il Resto del Carlino.

ore 18.00 “Di cuore e di coraggio. La mia storia, la mia cucina”: Antonia Klugmann, chef stellata, presenta la sua autobiografia (Giunti editore) in dialogo con Andrea Segrè, presidente Fondazione FICO.
Segue premiazione City of Food Master 2018.

Info:
Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti alla partecipazione del pubblico
Dove: Fondazione FICO
In evidenza questo mese:

{{SetEventoOrarioDett(item)}} Dove: {{item.puntoDiInteresse != null ? item.puntoDiInteresse.code : ''}}

Iscriviti per rimanere aggiornato sugli eventi

Ricevi contenuti esclusivi e novità su FICO Eataly World