Le Forme della Frutta

Luglio, tra frutteti e campi, il mese del sole e dei contadini

“Luglio col bene che ti voglio”, intona una famosa canzone italiana del ’68 celebrando il primo mese pienamente estivo dell’anno. Sole e caldo maturano la natura, e i lavori contadini tra frutteti e campi sono assidui e misurati, intervallati da quella pausa mediterranea di persone e pensieri. Rinfrescarsi e dissetarsi, dunque, ma anche prendersi il tempo di divertirsi nelle sere più lunghe dell’anno e nelle città occupate dai festival dell’estate.

Anche FICO vuole farti vivere il tipico Luglio italiano, con un palinsesto dedicato a “Le forme della fruttae all’antico rinnovato mestiere contadino. Pesche, albicocche, meloni, susine, ciliegie e tutta la frutta che questa terra, da nord a sud, ci regala. In tutto ciò che dà origine: Cocktail dell’estate, mostarda, conserve, e gelati, granite, sorbetti e pinguini in tutte le loro varianti regionali. E poi ancora il gelato in cucina, il festival delle bibite italiane e il Chinotto Day. Non ti basta? Aggiungi un’intera settimana dedicata al pesce romagnolo, gli aperitivi del giovedì sera in frutteto, l’incipit magico del festival del benessere e delle pratiche esoteriche (Alchimie della Natura) e una serata speciale dedicata alla notte dell’eclissi lunare.

Buona estate. Buon luglio!

Iscriviti per rimanere aggiornato sugli eventi

Ricevi contenuti esclusivi e novità su FICO Eataly World