Il paradiso delle piante

Oltre 2000 specie di alberi e coltivazioni a cui dobbiamo i sapori della nostra tavola.

Comincia dai frutti della terra.

All’ingresso ti accolgono due immensi ulivi secolari e una parete che ha il colore e il profumo delle mele del Trentino. E poi gli alberi da frutto, i campi di grano, la risaia, l’orto biodinamico, la serra degli agrumi e perfino una tartufaia dove darsi alla caccia a questo splendido tubero. A FICO Eataly World, il regno della biodiversità italiana dal campo alla forchetta, per conoscere il meglio della nostra tavola si comincia proprio da qui, dalle piante, gli alberi, i frutti della terra a cui dobbiamo i sapori più buoni e unici della cucina italiana.

Tutta la nostra agricoltura. A perdita d'occhio.

Il Parco – insieme a fabbriche di produzione, ristoranti, mercato, aree permanenti dedicate alla cultura e alla didattica – racchiuderà anche due ettari di campi e stalle all’aria aperta, con circa 2.000 “cultivar” ospitate. Cioè coltivazioni di cereali (oltre al grano duro e tenero, anche farro, avena, mais e riso), gli agrumi (come arancio, limone e mandarino), le piante aromatiche, gli olivi, le viti, il luppolo (con un vero luppoleto da birra), la canapa, gli alberi da frutto (fico, albicocco, pesco, melo, pero, ciliegio, susino), mandorli, noccioli, castagni, piccoli arbusti del bosco (fragole, lamponi e mirtillo) ed anche un delicato prato fiorito.

Benvenuto nel paradiso italiano!

Un “paradiso terrestre” all’italiana, dove si potrà assistere al ciclo delle stagioni, alla raccolta ed alla lavorazione dei prodotti della terra, partecipando in prima persona alle diverse fasi del ciclo vitale delle piante, del loro utilizzo, della loro trasformazione. Il tutto, con coltivazioni a bassissimo impatto ambientale, biologiche ed anche biodinamiche: a FICO, un piccolo appezzamento di graminacee, crucifere e leguminose utilizza proprio questa tecnica, capace di restituire alla terra la sua ricchezza e fertilità grazie a piante, metodi e preparati naturali. Gli agricoltori biodinamici, infatti, trattano l’azienda come un organismo vivente e la curano nel rispetto de i ritmi, dei processi e delle forze che regolano la vita sulla Terra.

Tutto intorno a Fico

#ITBBerlin "2ettari di #cultivar, 40 Fabbriche, 40 ristoranti, 6 “giostre” educative multimediali. Questo è #FICOeatalyworld" O.Farinetti

eatalyworld
FICO Eataly World

La firma tra #EniteFico, l'Italia che si unisce all'Italia. "L'accordo che viene siglato oggi tra #ENIT e #FICO è importante e ci permetterà di promuovere ancora di più l'italianità nel mondo". "The signature of collaboration between ENIT Italia and #EatalyWorld will promote the #italianstyle the world" #staytuned#awaiteatalyworld#ENITeFICO#italianstyle#italianfood#fromfieldtofork#madeinitaly#whatitalyis#nature#travelblogger#travel#traveltoitaly

eatalyworld
FICO Eataly World

"Con questa nuova formula daremo una nuova casa al turismo italiano" sono le parole di Evelina Christilin di #EnitItalia in diretta da Roma su facebook/eatalyworld "We are giving Italian tourism a new home" #staytuned#awaiteatalyworld#ENITeFICO#italianstyle#italianfood#fromfieldtofork#madeinitaly#whatitalyis#nature#travelblogger#travel#traveltoitaly

eatalyworld
FICO Eataly World

C'era una volta un sogno... dalla voce di chi #FICO lo ha progettato e lo sta realizzando, ecco come sta diventando realtà: There once was a dream... Directly from those who projected #FICO, here's how it is coming true: http://eatalyworld.it/it/FICO_Eataly_World_protagonisti_progettazione_realizzazione_architettura_aree_multimediali#eatalyworld#whatitalyis#italianfood#fromfieldtofork#overthefood#instadaily#igdaily#beautiful#design#food#instafood#travel#beauty#archidaily#building

eatalyworld
FICO Eataly World

La quiete prima dell'evento. Come sarà questa sala tra due ore? Vi aspettiamo in diretta alle 17.30 su Facebook.com/eatalyworld #coltivandoFICO#madeinitaly#madeinitaly🇮🇹 #fromfieldtofork#italianfood#awaiteatalyworld

eatalyworld
FICO Eataly World

Come raccontare questi tre anni di #FICO? Proviamo a farlo come sempre, a partire dalle persone e per le persone... Lunedì non avete scuse, diretta Facebook per tutti, non mancate! #awaiteatalyworld#ColtivandoFICO#eatalyworld#overthefood#foodexperience#madeinitaly#italianstyle#italianfood#savethedate#fromfieldtofork

eatalyworld
FICO Eataly World